This post is also available in: English

Domenica 4 luglio nella splendida cornice del cortile di Palazzo Merula a Vigevano dove tra l’altro ha sede proprio l’archivio storico comunale, è stato presentato il libro di Ermanno Boccalari: Presenze ebraiche a Vigevano nella storia remota e recente parte di una speciale collana “Protagonisti” a cura di Astrolabio e Punto & Virgola

L’autore ha svolto una precisa e minuziosa ricerca che rileva le prime testimonianze di banchieri ebrei nel 1400 durante il periodo del ducato Visconti Sforza e che abbraccia ogni tipo di settore.

Abbiamo dunque potuto ascoltare storie di medici così come di architetti, e abbiamo ad esempio saputo che la prima ricetta di un tipico prodotto locale nasce in realtà da una preparazione kosher.

L’excursus a tutto tondo ha incluso anche la settima arte: con una citazione dedicata a Il maestro di Vigevano di Elio Petri, per quanto riguarda la moglie del maestro interpretato da Alberto Sordi, ovvero l’attrice Claire Bloom.

Wikipedia ce ne regala un’immagine con tanto di caffè sul tavolino di uno dei bar della Piazza Ducale.

A proposito di Piazza Ducale: tu hai mai avuto modo di notare la stella di David sull’acciottolato di fronte al Duomo?

 

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Pin It on Pinterest

Share This