This post is also available in: English

1 min lettura - read

Nel periodo natalizio si usa spesso dire “all you need is love and Christmas cookies” ma non può mancare un bel caffè!
Il biscotto di Natale universalmente noto è forse il classico pan di zenzero, ci si sbizzarrisce su forme e decorazioni: con risultati molto belli da vedere, oltre che buoni.
Io ho voluto cercare dei biscotti al caffè, ovviamente, e ho trovato varie versioni di dolcetti proprio a forma di chicco, ma alla fine la mia scelta è caduta su dei sablé al caffè ripieni di crema al cioccolato, chissà come mai …
Magari tu li conosci e li hai anche già preparati.
Cosa stai cucinando per Natale?
Ogni luogo ha una propria tradizione particolare, una ricetta diversa da tutte le altre, quella che ci ricorda le radici, il Natale a Casa. Qual è la tua?
Darei sicuramente il via anche a un sondaggio, non tanto il classico pandoro vs. panettone teniamoli pure entrambi! Piuttosto: cosa preferisci tra una generosa dose di mascarpone con il panettone e una farcitura del pandoro con glassatura al cioccolato fuso e creme di vario tipo?
A questo punto però nasce anche il sotto-sondaggio “creme come?”
Lo scorso Natale ho ricevuto in dono una crema al pistacchio che era un vero spettacolo e che ha degnamente fatto le veci della crema pasticcera standard, ad esempio.
E anche riguardo alla pasticcera si può parlare di sottocategorie: limone, vaniglia o?
Intanto che scegli io preparo il caffè.

3
0
Would love your thoughts, would you add your comment? Thanks.x
()
x

Pin It on Pinterest

Share This